La Liguria riparte da te


Alessia Scuto

Sono Alessia Scuto, ho 51 anni e sono un’operatrice sociale, impegnata in attività su disabilità e inclusione. Sono sposata e ho 3 figli.

Da sempre sono sensibile ai problemi ambientali, da giovane ho militato nel PRO NATURA GENOVA, nel 1987 mi diplomo Perito Aziendale e Corrispondente in lingue estere e lavoro per 7 anni in ambito amministrativo e contabile. 

Nel 1994 rilevo un pubblico esercizio nelle vicinanze dell’Istituto Paverano del Don Orione di Genova, che diviene un punto di riferimento per i ragazzi del quartiere. Nel 2000 cedo il locale e divento consulente per la casa editrice CEL.
Dopo un grave lutto inizio a lavorare come volontaria presso la struttura del Paverano di Genova, decido di formarmi come Animatore Socio-educativo geriatrico e ottengo la qualifica nel 2008, in seguito mi qualifico anche come operatore pedagogico teatrale.  

Dal 2009 lavoro come animatrice geriatrica presso il Don Orione Di Genova, dove mi occupo dell’organizzazione e della realizzazione di attività e laboratori con anziani affetti soprattutto da demenze come il morbo di Alzheimer. 

Volontaria presso l’Oratorio Salesiano di Genova Quarto,  appassionata praticante di Hwa Rang Do, arte marziale coreana, ho imparato a combattere per i valori in cui credo.

Ascoltare è il mio lavoro.
Mi candido perché in un mondo dove tutti parlano è necessario che qualcuno sappia ascoltare e farsi davvero carico dei bisogni reali delle persone, soprattutto quelle più fragili.