Per chi ama ostinatamente la nostra terra


Alberto Girani

Mi chiamo Alberto Girani, ho 66 anni.

Sono un naturalista, docente a contratto per l’Università di Genova in discipline quali le aree protette, la sostenibilità, la pianificazione del territorio e la sua valorizzazione in chiave turistica.  Sono stato direttore del Parco dell’Aveto e del Parco di Portofino, enti che hanno realizzato numerose esperienze di sviluppo locale rispettoso dell’ambiente e dell’identità regionale  generando occupazione, in particolare per i giovani.

Grazie ad una approfondita conoscenza e pianificazione del territorio siamo riusciti a convogliare finanziamenti europei, nazionali e regionali rilevanti, superiori a tre volte il loro bilancio ordinario.

Abbiamo affrontato numerosi temi quali la mitigazione del rischio idrogeologico, la gestione forestale, le filiere produttive, l’ospitalità dei territori, la prevenzione degli incendi, la tutela della biodiversità, la formazione di guide ed educatori. 

Di fronte alla manifesta incapacità dell’attuale amministrazione regionale di contrastare il degrado ambientale, economico e sociale della Regione, intendo candidarmi per mettere a disposizione la mia quarantennale esperienza lavorativa in campo ambientale e del turismo sostenibile.

Mi candido per contribuire alla creazione di una classe politica radicalmente diversa: onesta, competente, amante della Liguria, che faccia meno propaganda e condivida di più le sue scelte con i cittadini.